cannes

“La Traviata, my brothers and I”

di Gabriele Ottaviani

La traviata, my brothers & I. Un vero gioiello passato dall’ultima edizione, invero un po’ sottotono, del festival dei festival, Cannes, la cui grandeur non conosce eguali. Di Yohan Manca con, fra gli altri, nei ruoli principali gli splendidi Maël Rouin Berrandou, Judith Chemla, Dali Benssalah e Sofian Khammes. Nour, il più piccolo di quattro fratelli, resi ancora più uniti dall’assistenza alla mamma, enormemente amata e gravemente ammalata, è un quattordicenne curioso della vita che crede nel potere della bellezza e della musica, e così, nell’arco di una lunga estate calda, si dipana il movimento sinuoso del suo coming of age. Incantevole: scritto bene, recitato meglio, diretto in stato di grazia.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...