cannes

“In the soil”

di Gabriele Ottaviani

In the soil. A Cannes. Altro riuscitissimo e orrorifico corto danese che racconta in un vibrante crescendo di emozioni l’allegorica e archetipica storia di un padre a dir poco instabile che trascina nel gorgo delle sue ossessioni anche la figlia: mozzafiato.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...