Libri

“Il diavolo in blu”

di Gabriele Ottaviani

Gli uomini non sono sempre uguali, Ernest. Gli uomini cambiano coi giorni.

Il diavolo in blu, Walter Mosley, 21 lettere. Traduzione di Bruno Amato. Un classico formidabile, la prima avventura di Easy Rawlins, arguto, ruvido, eccellente investigatore dotato d’intuito, coraggio ed empatia, indimenticabile, un hard boiled con i controfiocchi che trascende d’un balzo le mere categorizzazioni tassonomiche di genere in quanto non è soltanto un poliziesco maestoso, ma è anche un’icastica e puntualissima rappresentazione della tragicommedia umana nella torbida e torpida Los Angeles del dopoguerra, ambigua e irresistibilmente affascinante. Tutto ha inizio con… Da non perdere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...