Libri

“Niksen”

di Gabriele Ottaviani

In vacanza, il nostro cervello tende a sabotare i momenti d’inattività perché è ancora in modalità lavoro. Per questo è importante allenarlo a rilassarsi ogni giorno. Il neurologo olandese Erik Scherder afferma che una vacanza è solo una soluzione temporanea allo stress da lavoro. È più efficace trovare modi per gestire lo stress nella vita quotidiana, introducendo pause regolari. Impegnatevi a prendervene una ogni giorno, anche in vacanza.

Niksen – L’arte di non fare niente per vivere slow, Annette Lavrijsen, Slow Food editore, traduzione di Rachele Salerno. Abbiamo una vita sola, almeno stando a quel che ne sappiamo, e non vale la pena rovinarsela per cose di nessuna importanza, per correre forsennatamente salvo poi accorgersi di restare sempre nello stesso punto, se non addirittura di essere sdrucciolati all’indietro: c’è un tempo per ogni cosa, e bisogna trovare quello per stare bene, perché quello stesso tempo non ritornerà, e altrimenti sarà smarrito per sempre. Questo testo ci insegna come fare: da leggere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...