Libri

“Il ponte tibetano”

di Gabriele Ottaviani

Il cielo per Armandino non era così limpido da rendere visibile l’orizzonte…

Il ponte tibetano, Giusi Tamborini, Giovane Holden. Quando il vento sibila nell’aria gelida e anche il ponte tibetano che fa splendida mostra di sé sospeso in mezzo al nulla, precario e fascinoso, parrebbe, dando l’impressione di poter volare e raggiungere l’infinito, produce il medesimo suono, a Cuasso al Monte, in provincia di Varese, la credenza popolare vuole che non ci si possa aspettare nulla di buono dalle ore immediatamente successive. E infatti, mentre la neve fiocca copiosa, si susseguono accadimenti sempre più inquietanti, finché… Intrigante e avvincente.

Standard

Una risposta a "“Il ponte tibetano”"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...