Libri

“Cinematocrazia”

di Gabriele Ottaviani

Il pittore sta osservando il nostro sguardo…

Massimo Donà, Cinematocrazia, Mimesis. Filosofo di chiara fama, Massimo Donà è anche un cinefilo pieno di passione e competenza, che torna nuovamente, con un testo agile, dotto e avvincente, a interrogarsi sulla settima arte, e in particolare sulla sua magica e fantasmagorica natura, precipuamente e profondamente filosofica: del resto, attraverso lo schermo, ci si può accostare alla realtà mediante una finzione fatta di sceneggiatura, costumi, montaggio e scelte registiche, di un artefice e demiurgo che racconta la sua verità. Da non perdere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...