Libri

“Il viaggio premio”

di Gabriele Ottaviani

Sai, generalmente l’aria marina e iodata mi porta fortuna. Breve, effimera come uno degli uccelli che scoprirai anche tu e che accompagnano la nave per un tratto, qualche volta un giorno, ma che finiscono sempre per perdersi. Non mi è mai importato che la felicità durasse poco, Paulita; passare dalla felicità all’abitudine è una delle armi migliori della morte.

Il viaggio premio, Julio Cortázar, SUR, traduzione di Flaviarosa Nicoletti Rossini. Scrittore, poeta, saggista, drammaturgo, critico nato in Belgio da genitori argentini e morto in Francia, vissuto fra il millenovecentoquattordici e il millenovecentoottantaquattro, uno tra i massimi esponenti dell’arte della narrazione, tanto da guadagnarsi la stima e l’apprezzamento del divino Borges, Cortázar, con la sua inconfondibile cifra, che supera d’un balzo il labirinto delle consuetudini per regalare al lettore squarci di compiutezza, dà vita in queste pagine a un’allegoria della condizione umana e del vivere sociale di rara brillantezza, policroma e caleidoscopica: un ristretto gruppo di cittadini di Buenos Aires ha avuto la fortuna di acquistare il biglietto di una nuova fantomatica lotteria nazionale che li ha resi vincitori di una crociera di tre mesi completamente spesata e con destinazione sconosciuta per beneficiare della quale è sufficiente presentarsi nella data prestabilita al caffè London: lì verranno date ulteriori spiegazioni, e inizierà l’avventura. Che è molto di più di un semplice viaggio, è un periplo delle proprie ossessioni. Magistrale.  

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...