Libri

“L’influenza delle stelle”

di Gabriele Ottaviani

Bisogna imparare anche dai nemici…

L’influenza delle stelle, Emma Donoghue, SEM. Traduzione di Maria Baiocchi e Anna Tagliavini. Scrittrice, drammaturga e sceneggiatrice irlandese naturalizzata canadese, pluripremiata, finalista al Booker Prize, vincitrice del Premio Alex e nominata agli Oscar per Room, Emma Donoghue torna in libreria con una storia vibrante, bruciante, travolgente, intensa, potente, commovente, che parla di morte, di vita, di disperata speranza, della specifica capacità di raccontare e di amare incondizionatamente propria delle donne, di resilienza e coraggio e delle imperscrutabili trame del destino in un tempo difficile, che, cambiando quel che dev’essere cambiato, non manca di mostrare punti di contatto con l’incubo che da mesi e mesi ormai stiamo vivendo: nella Dublino del millenovecentodiciotto devastata dalla guerra l’infermiera Julia gestisce da sola un minuscolo reparto ospedaliero dove sono ricoverate e poste in quarantena donne in stato interessante e affette dai sintomi della spagnola. Un giorno arrivano un’aiutante, una giovane orfana che non conosce nemmeno la propria età, e una dottoressa – ispirata a Kathleen Lynn – ricercata dalla polizia per la sua attività nel movimento indipendentista irlandese, e… Impeccabile, imperdibile, necessario.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...