Libri

“I famelici”

di Gabriele Ottaviani

Mio padre ancora oggi dice di non avere ricordi precisi di quella telefonata…

I famelici – Sacrifici, espedienti e intrepide prodezze di gente comune e di noi che siamo venuti dopo, Davide D’Urso, Bompiani. Con prosa maestosa e finissima Davide D’Urso racconta la storia d’Italia e l’evoluzione della nostra società sempre più violenta, meschina, invidiosa e rabbiosa attraverso il découpage dello scontro generazionale fra un padre e un figlio, fra un uomo che ha vissuto nei rutilanti anni Ottanta, quelli in cui tutto sembrava possibile e a portata di mano, gaudenti e crapuloni, e un giovane che, dotato di indubbia intelligenza e di una dose di ironia molto felice, resiste alle frustrazioni del nostro tempo nonostante tutti i suoi convincimenti e i suoi ideali e nonostante il fatto che la competenza, il merito e lo studio lo hanno condotto, per ora, solo sul sentiero della frustrazione… Da leggere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...