Cinema

“Dark crimes”

di Gabriele Ottaviani

Dark crimes. Da oggi su Prime Video, distribuito da 102 Distribution, il thriller, molto intrigante, del regista greco Alexandros Avranas, che fece scalpore alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia di otto anni fa con Miss Violence, con cui si è aggiudicato finanche il Leone d’Argento, con Jim Carrey, Charlotte Gainsbourg, Marton Csokas, Robert Wieckiewicz, Agata Kulesza e tanti altri, si basa su una storia vera raccontata in un articolo di David Grann sul The New Yorker e prende le mosse dalla vicenda di Tadek, l’ultimo poliziotto onesto della Polonia che indaga sul vecchio caso irrisolto dell’assassinio di un abituale frequentatore di un club bondage BDSM, The Cage, dove si è recato spesso anche lo scrittore Kozlow, che ha per compagna una delle ragazze del club e che in un romanzo ha raccontato un omicidio praticamente identico. Ma… Da vedere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...