Libri

“Biancaneve nel Novecento”

di Gabriele Ottaviani

Che una ragazza restasse incinta era incidente di percorso poco frequente ma non impossibile.

Biancaneve nel Novecento, Marilù Oliva, Solferino. Con prosa magnetica Marilù Oliva, che non ha bisogno di presentazioni, fa immergere il lettore in una vicenda potente che attraversa la storia del secolo breve, fino a lambire l’abominio della Shoah e le cicatrici indelebili lasciate da quell’orrore inumano e indaga la forza, la resilienza, i legami, i riti, gli amori, le passioni, le speranze, le pericolose seduzioni del male e gli aneliti di salvezza che attraversano la vita di ognuno prendendo le mosse dalla figura di Bianca, unica, fragile e curiosa figlia di una madre anaffettiva e cronicamente depressa e di un padre buono, affascinante, generoso e fallito, in una Bologna che si fa luogo dell’anima e specchio delle umane azioni: da non perdere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...