Libri

“Un giorno lo dirò al mondo”

di Gabriele Ottaviani

Squyres osserva quel corpo nudo…

Un giorno lo dirò al mondo, Alessandro Milan, Mondadori. Condannato alla pena capitale per violenza sessuale e omicidio dopo un controverso processo indiziario di tre settimane durante il quale, e anche in seguito, si è sempre dichiarato innocente, Derek Rocco Barnabei, di origini italiane, ventuno anni fa, dopo sette nel braccio della morte, nonostante le mobilitazioni, finanche del parlamento europeo, è stato giustiziato per la scomparsa della sua fidanzata, all’epoca uno scricciolo diciassettenne di un metro e sessantacinque per quarantatré chili, rinvenuta cadavere in un fiume della Virginia. Alessandro Milan, all’epoca giovanissimo cronista, lo ha incontrato più volte, e ci racconta la sua storia, inducendo, senza retorica, alla riflessione. Da leggere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...