Libri

“Solo i bambini sanno amare”

di Gabriele Ottaviani

Jean-Pierre Ribes e sua sorella Patricia abitano di fronte a casa nostra, subito dopo il giardinetto pubblico. Mi coinvolge nelle sue stupidaggini, Jean-Pierre. È fuori discussione che io lo segua come faccio con Alec, lui mi porterebbe in capo al mondo. Partita di calcio. Il garage addossato al fianco destro della scuola è una porta perfetta. Jean-Pierre tira. Un missile. Come al solito, distrugge il lucernario in alto alla destra della porta. Come al solito, scappiamo urlando come degli indiani. Troviamo rifugio sotto la scalinata dietro il giardinetto, senza fiato, ansimanti, sudati. Nessuno ci ha visto. Il mio respiro è irregolare. Jean-Pierre tira fuori dalla tasca dei fiammiferi rubati da casa. Senza la minima smorfia, raccoglie un mozzicone da terra, lo porta alle labbra e lo accende. Dà un tiro alla sua sigaretta e mi propone di fare altrettanto. Non voglio assaggiare. Nuova idea di Jean-Pierre Ribes, nuova cazzata. Diventa stancante. Questa volta vuole pisciare in una buchetta delle lettere. Balbetta molto Jean-Pierre. A volte vorrei a-iu-tar-lo a fini-re le sue fra-si.

Solo i bambini sanno amare, Cali, Vague edizioni, traduzione dal francese di Gabriella Montanari e Sylviane Tulimiero. Bruno Caliciuri, cantautore francese di Perpignan di origini italiane, precocissimamente orfano di madre, che nella sua città era la maestra di canto, appassionato di rugby, musica e politica, sempre attento al sociale, sempre, per sua stessa definizione, dalla parte dei perdenti, esordisce nella letteratura propriamente detta con un romanzo autobiografico di rara poesia, che indaga il lutto e la sua elaborazione con gli occhi curiosi e innocenti di un bambino: sublime e imperdibile.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...