Libri

“Addio, Mr. Chips!”

di Gabriele Ottaviani

Ancora una volta la verità lo colpì come un uragano…

Addio, Mr Chips!, James Hilton, Graphofeel. Scrittore e sceneggiatore britannico, James Hilton divenne popolare a Hollywood ed ebbe tra i suoi amici i nomi più illustri: la fortunata riduzione cinematografica di quest’opera del millenovecentotrentotto ha contribuito alla fama dell’autore, del volume, splendidamente riedito, e del personaggio, il professore che tutti avremmo voluto avere, un uomo buono, docente in un tipico collegio inglese dell’inizio del secolo scorso che in età già matura vede la sua vita rivoluzionata dall’incontro con Catherine, che lo trasforma da timido professore di latino un po’ svanito e bisognoso d’aiuto, quasi un vecchio scapolo imprigionato in abitudini rassicuranti, resistenti e calde come tweed, come con bonomia i lettori tendevano, tanto il ritratto era vivido, a considerare anche il suo artefice, che invece all’epoca dell’invenzione di questo carattere immortale e archetipico era un giovane vigoroso che scriveva romanzi fino a tarda notte dopo aver lavorato dodici ore per il Manchester Guardian e il Daily News, in un uomo decisamente meno prevedibile, e forse per questo ancora più amabile. Da non perdere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...