Libri

“La forza delle donne”

di Gabriele Ottaviani

«Non credere che una condanna cancelli il dolore… All’inizio pensi che sia così ma poi ti resta il vuoto». Eravamo sedute sempre l’una davanti all’altra in cucina, con la spremuta d’arancia e il ciambellone. Ormai ero davvero in grado di capire dal suo modo di muoversi nella stanza quale fosse il livello di sofferenza della signora Veronica. Che era sempre immenso, ovviamente, ma qualche volta si affievoliva forse semplicemente per stanchezza. Allora rallentava il passo e poggiava i gomiti sul tavolo mentre le belle mani nervose e affusolate trovavano riposo per qualche minuto

La forza delle donne, Adriana Pannitteri, Giulio Perrone editore. Giornalista e saggista che col suo racconto della vicenda di Eluana Englaro ha ispirato anche Marco Bellocchio per il suo Bella addormentata, Adriana Pannitteri narra con stile potente, vibrante, emozionante e senza retorica una vicenda necessaria che prende le mosse da un tema di tragica attualità, quello della violenza nei confronti delle donne, una strage continua, una guerra quotidiana che non si riesce a vincere: Maria Grazia è un’adolescente. Sogna di diventare giornalista e scrittrice. Un giorno incontra Veronica, la mamma di Giulietta, assassinata dal suo compagno. E… Da non farsi sfuggire per nessuna ragione.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...