Libri

“La classe”

di Gabriele Ottaviani

Aspetta di sentire tutto, amore…

La classe, Christina Dalcher, Nord, traduzione di Barbara Ronca. Niente bulli. Niente favoritismi. Niente inefficienza. Il Q ha risolto tutti i problemi della scuola. In America il quoziente calcolato a partire dal risultato di diversi accurati test e dal voto di condotta indirizza ognuno verso la strada che più gli si addice. Un meccanismo perfetto, per formare i cittadini di domani, per creare un mondo migliore. Ma di questo mondo non è la perfezione, e infatti… Distopico, orwelliano, magnetico, destabilizzante, inquietante, irresistibile, geniale: Christina Dalcher fa centro, ancora una volta. Da non perdere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...