Libri

“Baci da Polignano”

81GLUSGSAUL._AC_UY218_di Gabriele Ottaviani

Dovevano parlarle, ma non era il momento giusto…

Baci da Polignano, Luca Bianchini, Mondadori. Luca Bianchini ama riamato la Puglia e in particolare Polignano (come dargli torto, del resto…), ormai ambientazione privilegiata dei suoi scritti, che trattano i sentimenti senza sentimentalismi, con prosa lieve, poetica, credibile, raffinatamente semplice, adatta anche allo schermo: e, dopo Io che amo solo te e La cena di Natale, la storia infinita di questo amore osteggiato dalla ragion di stato, ossia quella della famiglia, tra Ninella e don Mimì, una passione che non ha potuto avere la vita desiderata ma che non smette mai di ardere, come un fuoco inestinguibile, che il tempo, come il vento e la lontananza, almeno stando al testo d’una celeberrima canzone, destina a una sorte ben diversa rispetto a quella dei fuochi piccoli, fatti per spegnersi, continua pure in quest’ultima riuscita prova narrativa, tra nipoti neonate, mogli insopportabili che perdono la testa per il tuttofare, trasferimenti, corteggiamenti, fidanzate di copertura e persino l’eredità contesa di un trullo… Una delizia, saporita come la fiorona, o il riso patate e cozze.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...