Libri

“Gli omicidi dei Monuments Men”

cover500 (1)di Gabriele Ottaviani

Jason lasciò che la porta del suo ufficio si chiudesse alle sue spalle…

Gli omicidi dei Monuments Men, Josh Lanyon, Triskell, traduzione di Raffaella Arnaldi. Bersaglio di uno stalker, Jason West, agente speciale della squadra dell’FBI che si occupa dei crimini artistici, dedito con abnegazione al lavoro, per la cui scelta ha svolto un ruolo fondamentale l’ammirazione provata nei confronti del suo idolo da sempre, il nonno, un eroico reduce della seconda guerra mondiale, non ha tempo per dedicarsi ai suoi problemi personali, né ha voglia di affrontarli: è proprio però il nome di suo nonno, il capitano di corvetta della Naval Reserve Emerson Harley, che rischia, a decenni di distanza, di essere infangato irrimediabilmente. Jason non può esimersi dal gettarsi a capofitto nell’impresa: al tempo stesso, però, qualcun altro ordisce oscure e infide trame alle sue spalle… Intrigante.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...