Libri

“Taccuini postmoderni”

41cDalRzSKL._AC_UL320_ML3_di Gabriele Ottaviani

Per essere uno Spirito libero ci vuole coraggio. Guardo al mondo e agli esseri umani come a uno sterminato palcoscenico su cui tutti si esibiscono indossando maschere imposte dall’esistenza. Ma sperimento anche l’acuta sensazione di essere assolutamente differente e separata da tutto il resto: qualcuno di unico che resiste con forza alle convenzioni che soffocano e si oppone al pensiero dominante.

Taccuini postmoderni – Dialoghi e pensieri, Laura Tappatà, Rogas. Filosofa, docente di Psicologia del lavoro educativo e Psicologia generale presso il corso di laurea in Scienze della Formazione dell’Università Cattolica di Milano, collaboratrice della cattedra di Psicologia della personalità della stessa Università, che è poi quella dove si è laureata nell’ottobre di ventisei anni fa in filosofia con indirizzo psicologico con una tesi dal titolo Il ruolo psicologico della pelle. Note di dermatologia psicosomatica, Laura Tappatà raccoglie in questo abile e agile zibaldone appunti e riflessioni, pensieri e parole, conversazioni reali, realistiche, verosimili o presunte, consigli, immagini e corrispondenze, mettendo sempre in luce quanto la dimensione dialogica, per chi non è che un animale sociale che senza gli altri non sa né può stare, sia fondamentale per vedersi da fuori, osservare le cose e le persone da un differente punto di vista, ragionare sulla propria condizione. Interessantissimo.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...