70. Berlinale, Senza categoria

“Alltid Amber”

ALWAYSAMBER_6di Gabriele Ottaviani

Alltid Amber. Alla Berlinale, nella sezione Panorama. Di Hannah Reinikainen e Lia Hietala. Ben confezionato sotto ogni aspetto, il riuscito documentario svedese indaga la fluidità dell’amore: Amber non si riconosce, infatti, in categorie rigide, prestabilite, fisse, vuole essere libera di essere quel che è. Il che naturalmente non significa comportarsi irresponsabilmente o con superficialità, anzi: la fotografia che risulta è quella di un’anima bella e profondissima. Da non perdere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...