Libri

“I sonnambuli”

7134n1h1giL._AC_UY218_ML3_di Gabriele Ottaviani

L’eredità della storia serba pesò fortemente sull’atteggiamento che Belgrado assunse nell’estate del 1914…

I sonnambuli – Come l’Europa arrivò alla Grande Guerra, Christopher Clark, Laterza. Traduzione di David Scaffei. Finché i problemi non ci toccano da vicino, si sa, è difficile, per non dire impossibile, averne piena coscienza: è decisamente umano, accade di continuo, e chi ha più strumenti di norma paradossalmente è spesso il primo a sottovalutare azioni, reazioni, conseguenze. La società della belle époque si è dunque neghittosamente ritrovata immersa nella ribollente carneficina della prima guerra mondiale, in apparenza dalla sera alla mattina, mentre i segnali, in verità, c’erano eccome, come questo testo semplicemente straordinario, un vero e proprio paradigma della ricerca storica, racconta con dovizia di dettagli. Da leggere, assolutamente. Per conoscere, riflettere, capire, imparare, migliorare; la storia è una grande maestra, facciamo in modo di smentire Gramsci: che non le manchino gli allievi…

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...