Libri

“Tutti i miei Natali”

COVER_Tutti i miei Natalidi Gabriele Ottaviani

Ultimamente, per qualche motivo, mi duole anche troppo il cuore…

Tutti i miei Natali, Maruša Krese, Besa Livio Muci editore, traduzione di Lucia Gaja Scuteri. C’è chi è impegnato in una riunione di partito. C’è chi trasloca. C’è chi si perde le decorazioni e addirittura pure gli alberi. C’è chi è in viaggio. C’è chi è in guerra. C’è chi è in ospedale. Ognuno, si sa, vive a suo modo il Natale, la festa che per antonomasia dovrebbe rappresentare la famiglia, il calore, l’accoglienza, l’accettazione, l’amore, e che invece spesso è un velo di malinconia che soffoca i cuori più fragili. Dalla bellissima terra di Slovenia giungono, per il tramite di una voce letteraria altamente lirica, quella di una poetessa, scrittrice, giornalista e psicoterapeuta scomparsa troppo presto a sessantasei anni nel duemilatredici, trenta racconti di Natale decisamente non convenzionali, indagini puntuali e lucidissime in merito al nostro quotidiano pieno di parole ma spesso vuoto di significato. Meraviglioso.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...