Libri

“Mezzanotte a Černobyl’”

unnamed (6)di Gabriele Ottaviani

Satana dorme accanto al Pripjat’…

Mezzanotte a Černobyl’ – La storia mai raccontata del più grande disastro nucleare del XX secolo, Adam Higginbotham, Mondadori, traduzione di Tullio Cannillo. Documenti di archivio desecretati solo da poco, lettere, memorie, interviste, la viva voce dei protagonisti in prima persona: è su questo, e su una ricerca lunga più di un decennio, che si basa questo libro interessante, coinvolgente, sconvolgente e destabilizzante che mette al centro uomini e donne di straordinaria abilità che si sono sacrificati con abnegazione assoluta per cercare di contenere i danni di una catastrofe che a più di trentatré anni di distanza ha lasciato ancora segni pressoché indelebili. La centrale nucleare era il fiore all’occhiello della propaganda sovietica: in realtà si sapeva sin dall’inizio che avrebbe potuto diventare ben presto una macchina di morte. E… Necessario.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...