37 tff

“Le choc du futur”

maxresdefault-2di Gabriele Ottaviani

Le choc du futur. Al 37TFF, nella sezione Torino 37. Di Marc Collin, musicista, compositore di musica per film e produttore discografico francese noto per aver fondato, con Olivier Libaux, il progetto Nouvelle Vague, il gruppo divenuto famoso in tutto il mondo per le interpretazioni in chiave bossa nova del repertorio new wave e punk degli anni Ottanta, e celebre per aver firmato le colonne sonore, fra l’altro, di film come Les Kidnappeurs (Graham Guit, 1998), White Wall (James Boss, 2010) e Dessau Dancers (Jan Martin Scharf, 2014), che con questa pellicola dedicata alle pioniere della musica elettronica alla fine degli anni Settanta (siamo a Parigi, a dieci anni da quel Maggio che ha cambiato il mondo e che dal mondo è stato vilipeso e tradito) esordisce dietro la macchina da presa. Con la bellissima Alma Jodorowsky (Ana), Philippe Rebbot, Laurent Papot (Paul), Elli Medeiros (Tatiana), Clara Luciani, Teddy Melis, Corine e tanti altri: la storia è quella di una giovane che vuole raccontare attraverso le sette note al mondo un messaggio di cambiamento, ma inevitabilmente si scontra con la misoginia, la legge di mercato e non solo. Non perfetto, ma interessante.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...