Cinema

“I racconti di Parvana – The breadwinner”

The-Breadwinner-e1509151813561di Gabriele Ottaviani

I racconti di Parvana – The breadwinner. Passato dalla festa del cinema di Roma del duemiladiciassette, prodotto da Angelina Jolie, diretto da Nora Twomey, in sala per Wanted cinema, sempre assai meritoria, dal venticinque di novembre in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, è un film di animazione pluripremiato e formidabile. Parvana è una bimba. È afghana. Ha una mamma scrittrice. Un padre insegnante. Una sorella maggiore in età da marito. Un fratello neonato. Un fratello più grande morto. La famiglia è in difficoltà economiche. Sono istruiti, amano le storie, inventarle, raccontarle, affidarsi al loro potere consolatorio. Sono malvisti dagli sgherri dei talebani. Il padre di Parvana, un uomo buono, che ha perduto una gamba, viene arrestato senza colpa né peccato. E le donne da sole non possono nemmeno uscire di casa in quella martoriata Kabul. Parvana, dunque, che non ha ancora sviluppato, decide di fingersi un maschio. E… Le parole non bastano per descrivere la meraviglia del film di animazione tratto dal libro di Deborah Ellis e prodotto da Angelina Jolie: semplicemente una delizia, da ogni punto di vista. I racconti di Parvana – The breadwinner è imperdibile. Nonché di capitale importanza. Etica, civile, politica, sociale, morale, culturale.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...