Cinema

Ritratto di signore: Matthew McConaughey

GettyImages-56193355-1567157416632.jpg--di Gabriele Ottaviani

Oltre le gambe c’è di più, recita una celebre canzonetta che ha fatto la fortuna delle sue interpreti: beh, verrebbe da dire che ci sia anche oltre due occhi bellissimi, un volto stupendo, un sorriso che conquista, due pettorali che valgono per quattro e degli addominali da fare invidia a qualche scultura di Prassitele… Ci ha messo un po’ a emanciparsi dalla fama, dettata per lo più, con ogni probabilità, dall’invidia (perché si sa, l’avvenenza passa e va, ma nel frattempo mentre passa è ovvio che quantomeno per molti aspetti renda più facile la vita) di bellone e basta, di figurina decorativa ipervitaminica che ci si immagina sempre grondante acqua salmastra mentre sfida le onde cavalcando il surf senza nemmeno spettinarsi e provocando il batticuore a top model dallo splendore abbacinante e non solo: ma va detto che c’è riuscito. Ha voluto caparbiamente essere attore più che sex symbol, e Matthew McConaughey, cinquant’anni e non sentirli, dal Texas con furore, c’è riuscito: ne è decisamente passata infatti di acqua sotto ai ponti dai ruoli nelle commediole romantiche tutte faccette à la Redmayne e ciglia sbattute. La svolta, con ogni probabilità, si deve a Dallas Buyers Club, film non privo di retorica che proprio alle interpretazioni sua (nel ruolo di un cowboy omofobo che contrae l’AIDS e si rende conto che le cose non sono esattamente come credeva, e dà il via a una vera e propria battaglia a suo modo per i diritti civili) e di Jared Leto, premiati entrambi con l’Oscar, deve il suo valore aggiunto: poi sono arrivati The wolf of Wall Street, Interstellar, La foresta dei sogni, Free state of Jones, Gold e, sul piccolo schermo, la prima (quella bella) stagione di True Detective. Auguri, e ad maiora!

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...