Libri

“Oltre la via Lattea”

unnamed (1).jpgdi Gabriele Ottaviani

Il motivo per cui è possibile comprimere così tanto la materia è che anche all’interno degli atomi la quantità di materia è minima rispetto alla percentuale di spazio vuoto.

Oltre la via Lattea – Gli scienziati che hanno misurato l’Universo, John Gribbin, Mary Gribbin, Dedalo, traduzione di Elisabetta Maurutto, presentazione di Elena Ioli. Come il cervello umano, anche l’universo è un oggetto di studio dalle possibilità di scoperta pressoché innumerevoli, pieno di fascino e di misteri, che attendono solo di essere svelati, perché certo siamo stati fatti per inseguire la virtù e la conoscenza, come dice il poeta. In questo volume si raccontano le imprese intellettuali e scientifiche di grandissime menti che ci hanno consentito di apprendere ed evolverci: interessante.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...