Libri

“Il modello Cina”

61n5MTjBgQL._AC_UY218_QL90_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Se il sistema funziona così bene, che bisogno c’è di prendere provvedimenti così severi nei confronti del dissenso?

Il modello Cina – Meritocrazia politica e limiti della democrazia, Daniel A. Bell, LUISS. Traduzione di Gabriella Tonoli. Prefazione di Sebastiano Maffettone. La Cina è vicina, non solo perché la popolazione è numerosissima e sparsa dappertutto, o perché bastano non troppe ore di aereo per raggiungerla. La Cina è vicina perché i suoi prodotti sono dappertutto, sono uno stereotipo, un modello, una pietra di paragone. La Cina è l’esempio del lavoro indefesso, ma anche delle criticità di un sistema che parrebbe aver sacrificato sull’altare dell’efficienza il supremo bene della libertà: Daniel A. Bell realizza un’esegesi chiara e interessante. Da non perdere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...