Libri

“Una morte da amare”

81YeOu+LgKL._AC_UL436_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Era troppo incredibile per lasciarsela sfuggire, doveva cogliere l’attimo.

Una morte da amare, Peter James, Longanesi, traduzione di Federica Garlaschelli. Jodie si è sempre sentita brutta. Per questo ha concentrato ogni suo sforzo esistenziale per diventare bella. Non è difficile, basta un buon chirurgo. Che però ha l’insana abitudine di farsi pagare. E quindi Jodie deve anche diventare ricca. Le strade sono due: o guadagni tanto o sposi qualcuno che guadagna tanto. Lei opta per la seconda scelta. Però anche i mariti hanno come i chirurghi un’insana abitudine: stanno sempre tra i piedi. Pertanto tocca eliminarli. E a Roy Grace, ispettore cui non mancano i grattacapi, sembra sempre più chiaro che per la sua città si aggiri una scaltra serial killer. Astuta, e molto pericolosa… Brillante.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...