Libri

“Ritratto di Alma”

CAPODIFERRO COPERTINAdi Gabriele Ottaviani

La nonna sta davvero bene, appena mi ha visto ha pianto pure lei.

Ritratto di Alma, Egidio Capodiferro, Kubera. Alma sogna di insegnare. Ma per farlo deve partire. Spiccare il volo. Lasciare mamma e papà. Conquistare la propria indipendenza. Però sua madre non riesce ad accettare di avere la sua unica figlia, la sua sola compagnia, lontana. Il padre, invece, tace. Soffre, certo, ma in silenzio. E silenti, perlomeno prive della sua voce, quella di Alma, resteranno le stanze dell’amata casa, le familiari stradelle del suo paese, quelle che percorre anche Giulio, a cui Alma piace, e che non vuole che una distanza si metta fra di loro. Così… Semplice, fluido, intenso, coinvolgente, credibile, convincente, ben scritto.

Standard

Una risposta a "“Ritratto di Alma”"

  1. Pingback: “Ritratto di Alma”: intervista a Egidio Capodiferro | Convenzionali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...