Libri

“Nel mirino”

81+gGw+ESaL._AC_UL436_.jpgdi Gabriele Ottaviani

A quanto pareva, i jihadisti, offesi da una mostra sulla cultura curda, l’avevano fatta a pezzi dimostrando la loro consueta apertura al dialogo.

Nel mirino – I miei giorni in difesa di Kobane, Azad Cudi, Longanesi, traduzione di Sara Crimi e Laura Tasso. Kobane è una città del nord della Siria, nell’attuale Kurdistan siriano, a due passi dal confine con la Turchia. È un luogo di povertà. Di miseria. Di deserto. Di guerra. crocevia sin dal nome che ricorda la società tedesca che costruì la ferrovia Berlino-Baghdad e ne fece un suo snodo, rifugio per gli armeni cristiani scampati ai massacri dei giovani turchi ottomani in Anatolia all’epoca della prima guerra mondiale, fronte contro la stato islamico, baluardo emblematico della resistenza curda, come insegna anche Zerocalcare: Azad Cudi racconta la sua storia. Da leggere. Per conoscere, comprendere, riflettere, capire.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...