Libri

“Arrivare a domani”

ARRIVAR A DOMANI.jpgdi Gabriele Ottaviani

Bisognoso di qualsiasi cosa. Desideroso di niente. Non per via di una mera questione di orgoglio, altrimenti non si troverebbe di certo accovacciato sul marciapiede. Vestito di stracci, la barba incolta, lo stomaco impegnato in un soliloquio gorgogliante. Non esiste oggetto o privilegio generato dal possesso su cui brami mettere le mani, ma ha fame, questo non può negarlo. Anni fa, dopo aver perso, nell’ordine, il posto alla Pluskinn, una ditta di autotrasporti polacca, sua moglie Dominika, per gentile intercessione di un tumore al seno, e la fiducia in Lech Walesa, ha deciso di puntare tutto sul buon cuore del suo prossimo. Una mossa un po’ folle, in questo periodo, di sicuro in controtendenza. Affidare la propria sopravvivenza a esseri che di umano, ormai, sembrano avere soltanto le vaghe sembianze, sa tanto di azzardo suicida. La classica trovata di chi non ha nulla da perdere. Per molti versi è così, ma questa è un’altra storia.

Arrivare a domani, Marco Di Carlo, Edizioni FogliodiVia. Immagine di copertina, bella e assai azzeccata, di Antonella Depalma. La vita è tutta questione non solo di organizzazione e strategia, ma anche di energia cinetica. Siamo particelle che si muovono di continuo, in tutte le direzioni. E quando aumenta la pressione aumentano anche gli urti. Le possibilità di contatto. Di conflitto. Di confronto. Sono dieci le storie che con rara maestria Marco Di Carlo tratteggia fin nel più minuto e minuzioso dettaglio, con cura, delicatezza, potenza, eleganza, sicurezza, solidità, sobrietà, dando voce a una società policroma schiava troppo spesso del pregiudizio nei confronti di chi è al margine, diverso dal canone delle rassicuranti abitudini. Da leggere.

Standard

Una risposta a "“Arrivare a domani”"

  1. Pingback: ***IN USCITA e PRE-ORDINE*** “Arrivare a domani” di Marco Di Carlo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...