Libri

“Il peso di uccidere”

91elMCxytqL._AC_UL436_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Comportiamoci in modo intelligente…

Il peso di uccidere, T. R. Ragan, Newton Compton, traduzione di Giulio Lupieri. Lizzy è un’investigatrice. Sa bene quanto pesi il passato. L’ha sperimentato sulla propria pelle. Ne porta ancora i segni. E, proprio, con ogni probabilità anche ben al di sotto e al di là del livello di coscienza e consapevolezza che comunque possiede o crede e si illude di possedere, ha scelto una vita a contatto col dolore. La paura. La violenza. Quella che ancora le tormenta i sonni. Quella che vuole combattere e sconfiggere. Aiutando gli altri. Cui non sa dire di no. Una madre, in punto di morte, le chiede di aiutarla, di scoprire la verità sulla figlia scomparsa: come potrebbe mai voltarsi dall’altra parte? Non può, né vuole. Il male va affrontato e vinto: ma… Da leggere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...