Libri

“All’ombra delle palme tagliate”

61Npr-8IrWL._AC_UL436_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Ce ne andiamo andando.

All’ombra delle palme tagliate, Marino Magliani, Amos. Ricchissima di senso sin dal titolo, perfetto emblema di alterità, alienazione, spaesamento, precarietà, provvisorietà, incertezza e disarmonia nei riguardi di un reale sempre più materialista e spersonalizzante ma che non perde comunque di vista, continuando ad accoglierla laddove meno si crederebbe possibile, la bellezza, l’antologia di versi di Magliani, la cui voce lirica e stentorea scava in profondità e induce alla riflessione, è una lettura potentissima sia dal punto di vista umano che da quello artistico, punteggiata da magnifiche illustrazioni. Imprescindibile.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...