Libri

“Nel fumo di Londra”

41as3JR8taL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Per quasi trent’anni ho visto Lucy Cash gironzolare per le nostre vie.

Nel fumo di Londra, Margery Allingham, Bollati Boringhieri, traduzione di Simona Garavelli. Londra è ancora ferita dalla guerra, la ricostruzione procede in modo impervio e alacre, la nebbia l’avvolge tutta come una coltre che vela ogni cosa, e che, rendendo i contorni indistinti, fa sì che sia più facile anche pianificare l’illecito e ipotizzare di farla franca: una vedova piuttosto in vista che sta dolorosamente ricominciando a vivere è infatti al centro di un mistero su cui indaga un detective gentiluomo. Perché il marito dato ufficialmente per morto in realtà non pare esserlo davvero, forse… Hitchcock è tornato, più in forma che mai: da non lasciarsi sfuggire.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...