Libri

“Thirds – Oltre i libri”

unnamed.jpgdi Gabriele Ottaviani

Non lo aveva mai sentito urlare, tantomeno emettere grida strazianti come in quel momento. Cosa avrebbe dovuto fare? Non si era mai trovato in quella situazione prima. Le loro mamme glielo avevano spiegato, avevano detto a lui ed Ethan cosa fare in caso fosse successo. Non era la prima mutazione del suo migliore amico, ma era la prima volta che lo faceva davanti a lui. Ethan glielo aveva nascosto per anni, rifiutandosi di mostrargli la sua metà selvaggia, temendo che ne avrebbe avuto paura o ne sarebbe rimasto disgustato.

Thirds – Oltre i libri, Charlie Cochet, Triskell, traduzione di Emanuela Graziani. Leggere, si sa, è una sorta di magia. Si vivono mille vite, si conoscono personaggi, o meglio persone. E capita dunque che ci si affezioni. Che se ne voglia sapere di più. Che si desideri andare oltre, guardare al di là di quello che pare essere il limite, il confine. Sapere da dove vengano. Chi siano davvero. Come siano diventati quello che sono. In quale terreno affondino le loro radici. Quali siano stati i loro amori e dolori passati, quali siano le loro amicizie. Anche se fissato dalla stampa un libro, come del resto la letteratura, è qualcosa di assolutamente vivo e vitale: e così a partire dai suggerimenti degli appassionati nascono questi brevi racconti qui raccolti, squarci e stralci dell’universo dei Thirds. Piacevoli a leggersi.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...