Cinema

“Sulle sue spalle”

download.jpgdi Gabriele Ottaviani

Sulle sue spalle. On her shoulders. In sala per I Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection da oggi fino al dodici di dicembre. È un film importante. Potente. Doloroso. Forte. Straziante. Significativo dal punto di vista etico. Civile. Morale. Sociale. Culturale. È di Alexandria Bombach e racconta la battaglia di Nadia Murad. Premio Nobel per la pace del duemiladiciotto. Che ha ventitré anni. è scampata a un genocidio. E gira il mondo per raccontare la storia del suo misconosciuto popolo. Gli Yazidi, sterminati dall’Isis. Da non perdere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...