36 tff

“Blaze”

download (1).jpgdi Gabriele Ottaviani

Chiama Dio il gran spendaccione perché è generoso, ha un aneddoto sempre pronto da raccontare, canta bene, scrive bene, beve troppo e il male di vivere lo devasta sin dall’infanzia: il finale non può che essere tragico come spesso accade agli eroi delle malinconiche canzoni country. Come le sue. Blaze è il protagonista del film di Ethan Hawke: una pellicola che è una vera e propria ballad, e non ha difetti. Da vedere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...