Libri

“Una sconosciuta”

4196bASXUuL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

In fondo, l’apparenza non può diventare sostanza? Che cosa ci manca per essere davvero felici?

Una sconosciuta, Lucia Tilde Ingrosso, Baldini e Castoldi. Docente di lingue sposata con due figli, Carmen un giorno finisce in coma a causa di un terribile incidente stradale in cui muore un ragazzo straniero che era in macchina con lei ma di cui nessuno sa nulla, e lei quando si risveglia non ha più memoria di niente. La cosa peggiore è che inoltre si scopre che la sua autovettura è stata volutamente manomessa. Ma da chi? E perché? Carmen è una donna come tante. Irreprensibile. O forse no?… Eccellente sotto ogni punto di vista, mozza il fiato.

Standard

Una risposta a "“Una sconosciuta”"

  1. Pingback: Una sconosciuta: recensioni online - Lucia Tilde Ingrosso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...