Libri

“La tesi della Duchessa”

Front500x700 la tesi della duchessadi Gabriele Ottaviani

Lucrezia torna puntuale come un’influenza stagionale.

La tesi della Duchessa, Ilaria Vespignani, Graphofeel. Si sa, quando si deve scrivere la tesi, in vista della discussione e dell’agognata laurea, ci si immerge, a meno che non si voglia fare un lavoro un po’ meno approfondito, ma in effetti è raro che ciò accada, nelle ricerche anima e corpo, di consueto si pensa a poco altro e pare quasi di vivere a braccetto con i personaggi in merito ai quali si sta alacremente lavorando: è ciò che capita anche a Lucrezia, che sta per diventare dottoressa in storia dell’arte. La sua esperienza però è ancora più forte: imbattendosi nella vicenda di Battista Sforza, consorte del duca di Urbino Federico da Montefeltro, morta ventiseienne, praticamente sua coetanea, nel millequattrocentosettantadue, Lucrezia entra in contatto con la quotidianità, che le viene svelata, di una ragazza nobile nel Rinascimento. E non solo… Graziosissimo e brillante, da leggere.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...