Libri

“Napoli velata e sconosciuta”

51CJNt28DcL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Né remoti tempi del paganesimo sorgea in questo luogo un delubro del nume di Lampsaco. Ivi in progresso di tempo da’ nostri antichi cristiani fu eretta alla Vergine una chiesa, con gran devozione de’ Napolitani frequentata. Essa esisteva certamente dal 1207, come si ha dagli atti della traslazione di S. Giuliana, le cui reliquie in quell’epoca l’arc. Anselmo, trasportandola di Cuma in Napoli, collocò precariamente nella chiesa di S. Maria di Piedigrotta. […] Questo medesimo tempio circa il 1343 è ricordato dal Petrarca nel suo Itinerario Siriano, come assiduamente frequentato da’ naviganti, ed il Boccaccio in una sua lettera a Francesco dei Nardi in dialetto napoletano scritta a’ 15 maggio 1349 giura per la Madonna de pederotto…

Napoli velata e sconosciuta, Maurizio Ponticello, Newton Compton. Se forse, come in una sorta di riflesso pavloviano, il titolo in questi nostri tempi recenti riecheggia immediatamente più che altro al pensiero quello della pellicola, in verità non particolarmente riuscita, di Ferzan Ozpetek con Giovanna Mezzogiorno e Alessandro Borghi, e non magari, come sarebbe auspicabile, il Cristo immortalato nel marmo da una mano sopraffina che per alcuni seppe conoscere i segreti dell’alchimia, il volume di Ponticello, in realtà, va molto più in profondità nel narrare le caleidoscopiche sfumature di una città splendida, seducente e misteriosa, di mare e di sole, di spuma e di leggenda, di caldo e di vento, dai mille e più volti e dai numerosi segreti in attesa d’essere svelati, Napoli: è un viaggio appassionante tra le pagine quello in cui l’autore conduce per mano saldamente il lettore, da leggere e rileggere, percorrendo insieme i vicoli e la storia.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...