Libri

“I Ching”

51wQ1dlHJXL._AC_US218_di Gabriele Ottaviani

In Corea, come in Giappone, la scoperta dei Mutamenti fu pervasiva.

I Ching, Richard J. Smith, Il Mulino, traduzione di Francesco Francis. Il manuale di divinazione la cui storia millenaria ha fatto sì che sia stato considerato e definito per editto imperiale oltre ventuno secoli fa un vero e proprio classico confuciano ha influenzato la filosofia, l’arte, la letteratura, la politica, la scienza, la tecnica e la medicina e, una volta giunto in Occidente, si è guadagnato l’attenzione di lettori illustrissimi, dei veri e propri luminari nei loro rispettivi campi: Smith fa un’esegesi brillante e ricchissima che esalta una volta di più il fascino che ancora oggi questo testo mantiene. Istruttivo.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...