Libri

“Giovani, carine e bugiarde”

51Ig0ACLVeL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

«Grazie mille», disse Emily tremando per la contentezza. Poi il signor Lowry si girò e uscì dalla porta sul retro. Emily si aspettava che il signor Roland lo seguisse, invece rimase lì. A fissarla. «Fantastico, eh?» «È davvero, davvero incredibile», rispose Emily. «Non so come ringraziarla». Il signor Roland inarcò un sopracciglio. Un sorriso d’intesa gli comparve sulle labbra. L’aspra luce fluorescente rendeva la sua pelle spaventosa. All’improvviso, Emily si sentì come uno di quegli animali che percepiscono il pericolo prima ancora di vederlo. Il signor Roland si avvicinò. Emily sentiva il suo respiro caldo sulle guance. «Be’, mi vengono in mente un paio di idee…». Cominciò ad accarezzarle delicatamente la pelle del braccio umido. Emily si ritrasse. «Signor Roland…». «Va tutto bene», mormorò il signor Roland, avvicinandosi ancora di più e intrappolandola contro il muro. Profumava di shampoo Head & Shoulders e di detersivo Tide, due profumi innocenti. Con le dita passò sotto la spallina del costume, facendo un orrendo grugnito quando premette il suo corpo contro di lei.

Giovani, carine e bugiarde – Perverse, Sara Shepard, Newton Compton. Traduzione di Andrea Russo. Pretty little liars è una serie di considerevole successo – nonostante il gran numero, che spesso rappresenta un rischio in termini di fidelizzazione e soprattutto di tenuta narrativa e credibilità, di stagioni, per un totale di centosessanta episodi – che ha ancora adesso, benché di fatto si sia conclusa – ma è ancora disponibile pure su varie piattaforme digitali e non mancano gli spin-off –, moltissimi, e per lo più assai giovani, appassionati, di cui ha tenuto e tiene ben desta, grazie all’intreccio ben congegnato, l’attenzione: è la storia, interpretata da un cast corale in cui spiccano Troian Belisario, Lucy Hale, Shay Mitchell, Ashley Benson, Sasha Pieterse, Holly Marie Combs, Ian Harding e Chad Lowe, di un gruppo molto affiatato di amiche di Rosewood, Pennsylvania, che però la misteriosa scomparsa di una di loro disgrega. Finché non arrivano dei messaggi contenenti dei segreti che solo una persona poteva conoscere. Anzi, due: lei o il suo assassino… La base della serie sono i romanzi di Sara Shepard: come questo, in cui, quando il caso della sparizione sembra ormai essere finalmente solo un retaggio del passato, nuove rivelazioni si palesano all’orizzonte… Intrigante.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...