Libri

“Politica in Italia”

8683905.jpgdi Gabriele Ottaviani

Dalla metà degli anni 2000 i tentativi di riformare la legge sulla cittadinanza italiana si sono moltiplicati.

Politica in Italia – I fatti dell’anno e le interpretazioni – Edizione 2018, Istituto Cattaneo, Il Mulino, a cura di Carolyn Forestiere e Filippo Tronconi. Il duemiladiciotto è stato un anno importante per la politica italiana: le elezioni, dopo una lunga fase di stallo, hanno dato vita a un nuovo parlamento a un nuovo governo. Già questo basterebbe per intavolare un’amplissima serie di analisi e di discussioni, si spera meglio argomentate e meno facinorose di quanto non avvenga di norma anche su molti mezzi di comunicazione di massa, che ormai si sono fatti megafoni delle urla del mercato, sia detto senza offesa per coloro i quali onestamente si guadagnano da vivere vendendo carciofi e peperoni. I temi sono molti, i punti di vista altrettanti, le dinamiche complesse: ma la storia serve per capire e conoscere, insegna e spiega, e il volume curato da Forestiere e Tronconi restituisce al lettore un quadro comprensibile e ricco di dettagli.

Standard