Libri

“Infondate ragioni per credere all’amore”

511PiwR96LL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Rossella è tornata a casa per le vacanze di Natale: mi ha tenuto due serate sveglio fino a tardi per raccontarmi di Londra, del clima natalizio e delle decorazioni che rendono la città magnifica. Mi ha raccontato delle persone che ha conosciuto, soprattutto di Chantal, la nostra seconda cugina, con cui ha fatto amicizia; della bellissima casa in cui abitano a Earl’s Court, del ristorante e di come si diverte a fare la cameriera. È diversa da quando era partita: sembra più donna, più sicura di sé, più a suo agio in quello che fa e dice. Ha portato dei regali di natale per tutti: a me un bellissimo golf di cachemire e una sciarpa scozzese. Mamma ha ricevuto una scatola di tè pregiati e non finiva più di ringraziare Rossella, perché lei adora il tè e dice che a Lucca non si trova nulla di buono. Oggi è arrivata anche una scatola che aveva spedito per posta: contiene gli addobbi natalizi che vuole mettere qui in casa nostra perché dice che così belli si trovano solo a Londra. Mentre eravamo solo noi due mi ha confessato che Pierluigi è andato a trovarla; di nascosto a tutti, quest’estate, si è preso un albergo vicino al ristorante e così si sono visti per una settimana.

Infondate ragioni per credere all’amore, Pina Bertoli, Ioscrittore. L’amore è tutto. Ci fa fare di tutto. Anche cose che riteniamo impossibili. Che non avremmo mai nemmeno immaginato. E non conosce barriere. Non si ferma davanti a nulla. Scavalca d’un balzo le convenzioni, ostacoli che paiono insormontabili ma che in realtà non hanno invece affatto ragion d’esistere, perché nulla hanno a che fare con la purezza d’un sentimento che salva, rinforza e vivifica. Francesco e Maria sembrano due creature che vengono da due mondi diversi, altro che Marte e Venere, come si dice che succeda in genere agli uomini e alle donne che non sono destinati a capirsi, ancora peggio, due rette sghembe, che non giacciono nemmeno sullo stesso piano. Ma invece l’incontro avviene, e la loro bellissima storia ha tutti i colori dell’emozione, ed è raccontata con una sensibilità vibrante che appassiona. Da leggere.

Standard

Una risposta a "“Infondate ragioni per credere all’amore”"

  1. Pingback: Letture diverse – Blog di Pina Bertoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...