Libri

“Fancy red”

51TdNo-jvIL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Adesso però qualcosa è cambiato.

Fancy red, Caterina Bonvicini, Mondadori. Filippo fa il gemmologo per una delle più importanti case d’aste che esistano sulla faccia della terra. Ama guardare i diamanti. Non possederli. È la regola che si è imposto. E che osserva con scrupolo certosino. Fino a quando non incontra Ludovica, sua moglie. Che è una giovane irrequieta figlia di ottima famiglia che si rivolge a lui perché vuole vendere tutti i gioielli della madre tranne il rarissimo diamante rosso che porta montato sul naso come un piercing. È l’inizio di un’appassionata storia d’amore, fatta di sesso, trasgressioni, tradimenti, viaggi, lacci e lacciuoli fisici e morali che danno l’impressione di una velata e negata ossessione. Ma poi succede che Filippo d’un tratto in Grecia in una stanza d’albergo che non riconosce si sveglia e vede una ragazza che sostiene che lui abbia ucciso sua moglie. Ludovica. Ludo. Che in effetti giace riversa sul pavimento… Fossero così tutti i noir… Da non lasciarsi assolutamente sfuggire: è prezioso come e più di un monile.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...