Libri

“Più forte della vita”

download (5).jpgdi Gabriele Ottaviani

Fervono i preparativi e la dittatura fa pulizia di tutto quel che può…

Più forte della vita – 11 storie mondiali, Federico Gallo, Gianni Tarquini, Nova Delphi. Introduzione di Darwin Pastorin. Andrade, Sindelar, Barbosa, Puskás, Garrincha, Eusebio, Caszely, Quiroga, Zoff, Lobanovs’kyj, Higuita e Valderrama: personaggi straordinari dello sport più bello e amato del mondo. Il calcio è come la vita, ha il linguaggio del rito, della rappresentazione, dell’allegoria, della metafora: in quei novanta minuti può succedere di tutto, per vincere una partita c’è chi è disposto a rischiare ogni cosa, e quando ci sono in ballo cifre impressionanti in un niente si rischia di rimanere inesorabilmente e irrimediabilmente avviluppati nel gorgo dell’illegalità. I soldi non hanno odore, si sa, ma spesso sono macchiati di morte, senza nemmeno possedere dal canto loro la poesia della digitale purpurea pascoliana. Lo sport però può essere anche un’occasione di rivalsa, riscatto, riconquista, e anche di questo parla questo volume curato fin nel dettaglio e che si legge con trasporto romanzesco assolutamente travolgente, perché efficace e ben realizzato: i campionati del mondo di calcio, come forse solo le olimpiadi sanno essere, sono un evento che attira su di sé l’attenzione di molti, per non dire tutti, sia bene che male intenzionati, e Gallo e Tarquini raccontano undici (come, ovviamente, i membri di qualsiasi compagine che si rispetti e che sia pronta a scendere in campo) storie particolarmente significative. Da leggere. Per tutti gli appassionati e non solo.

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...