Libri

“L’amore migliora la vita”

41pTAuYDf2L._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Siamo genitori che non conoscono i propri figli.

L’amore migliora la vita, Angelo Longoni, Giunti. Angelo Longoni è un bravo regista e un eccellente drammaturgo. Le segretarie del sesto, ultima sceneggiatura della mai abbastanza compianta Laura Toscano, era un gioiellino. Così come il biopic in cui Luca Argentero interpretava assai bene Tiberio Mitri, sfortunato pugile. Ma qui Longoni fa di meglio: mette in scena Carnage. Due uomini e due donne. Due coppie. Moglie e marito da un lato, marito e moglie dall’altro. I primi hanno un figlio maschio che è appena diventato maggiorenne. I secondi hanno un figlio maschio che è appena diventato maggiorenne. I due ragazzi si amano. E mamma e papà ne devono parlare. Perché sono di buona famiglia. Perbene. Eleganti. Civili. Ma si sa che una cosa è l’apparenza, una cosa è la sostanza. E dire che l’amore è tutto, e che nessun amore, se libero e sincero, è sbagliato, e non può far che del bene… Semplicemente impeccabile e imperdibile.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...