Libri

“7”

418lERoHswL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Aspetto il sangue, e il sangue non arriva.

7, Tristan Garcia, NN. Traduzione di Sarah De Sanctis. Il tempo, lo spazio, la memoria, l’arte, la fede, l’apparenza e la sostanza, la verità e la menzogna, la realtà e la finzione, il presente, il passato, il futuro, la musica, la gioventù perduta e mai più ritrovata e/o ritrovabile. Forse. A meno di non ricorrere a una nuova droga. Chi del resto non vorrebbe ritornare al momento che reputa essere stato sinora il migliore della sua esistenza, a parte tutti coloro i quali, naturalmente, non pensano che in generale non ripercorrerebbero sentieri già battuti nemmeno per tutto l’oro del mondo? Sono questi i temi con cui gioca magistralmente in questo romanzo poderoso, ponderoso, avvincente, distopico, allegorico, filosofico, monumentale che dà l’impressione di una sinfonia in più movimenti, alienante, angosciante, inquietante e seducente, Garcia, la cui prosa è un modello di splendore e ricchezza.

Annunci
Standard

Una risposta a "“7”"

  1. Pingback: NNEDITORE | Rassegna stampa online di Tristan Garcia – 7

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...