Libri

“Il fiume della coscienza”

51cL8x9A3UL._AC_US218_.jpgdi Gabriele Ottaviani

Nel 1993, in prossimità del mio sessantesimo compleanno, cominciai a sperimentare un fenomeno curioso: l’emergere nella mente – spontaneo e non sollecitato – di ricordi remotissimi, rimasti dormienti per più di cinquant’anni.

Il fiume della coscienza, Oliver Sacks, Adelphi. Traduzione di Isabella C. Blum. Medico, chimico, accademico, docente di neurologia nella Grande Mela, autore di numerosi bestseller che per lo più vedono nel ruolo dei protagonisti persone affette da disturbi di carattere neurologico, come per esempio Risvegli, che ha dato il la anche a una omonima versione cinematografica di ventotto anni fa con Robert De Niro e Robin Williams a rivestirne gli interpreti principali, quando nell’agosto del duemilaquindici si è spento a ottantadue anni a causa di un cancro al fegato ha tenuto fino a pochi giorni prima del trapasso sulla propria scrivania la raccolta di scritti raccolta in questa come sempre curatissima e assai raffinata edizione. Scritti che rappresentano un vero e proprio prodigioso viaggio tra botanica e anatomia animale, chimica e storia della scienza, filosofia, letteratura, psicologia. Da non lasciarsi sfuggire per nessuna ragione al mondo.

Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...